Sondaggio sull'esperienza dell'alternanza scuola lavoro

23 Sep 2019
Submitted by dangelo

Durante l'estate tra la quarta e la quinta gli studenti del Cobianchi hanno dovuto svolgere un periodo di alternanza scuola-lavoro, che ha come scopo l'acquisizione di esperienze lavorative in modo tale da introdurre gli studenti al mondo del lavoro.

La redazione di Terminus ha svolto un sondaggio riguardo alle esperienze personali degli studenti che frequentano gli indirizzi di informatica e telecomunicazioni, e questi sono i risultati.

La maggior parte degli studenti ha svolto il proprio stage in una grande azienda piuttosto che in una piccola realtà, in vari casi l'azienda di destinazione non era specializzata in informatica e aveva semplicemente bisogno di aiuto con il proprio sistema informatico.

Data l'eterogeneità delle aziende a cui sono stati assegnati gli studenti, le competenze e conoscenze informatiche richieste sono numerose:

  • Saper utilizzare il pacchetto Office
  • Competenze e conoscenze dell'hardware dei computer
  • Conoscenze sul funzionamento delle reti
  • Competenze nell'utilizzo di Linux
  • Saper creare pagine web con HTML e CSS
  • Saper utilizzare Visual Basic

Mentre le competenze trasversali necessarie sono state:

  • Saper parlare e scrivere in inglese
  • Saper lavorare in gruppo
  • Saper convivere con i colleghi
  • Sapersi organizzare autonomamente

Le competenze che sono state acquisite durante il periodo di alternanza scuola-lavoro sono:

  • Manutenzione computer
  • Lavoro di squadra
  • Linguaggio di programmazione web Javascript
  • Organizzazione del proprio lavoro
  • Competenze di elettronica

Successivamente agli studenti è stato richesto di esprimere un'opinione riguardo all'esperienza di lavoro, a cui hanno risposto in modo generalmente positivo, descrivendo un buon clima nell'ambente di lavoro, buone relazioni con i colleghi e la disponibilità da parte del tutor di spiegare il lavoro che si stava svolgendo. In base alle risposte ricevute, quindi, è stata un'esperienza educativa e interessante.

La penultima domanda chiedeva agli studenti se questa esperienza fosse stata utile al fine di introdurre gli studenti al mondo del lavoro, ricevendo delle risposte quasi del tutto positive.

Infine, si è chiesto agli studenti se, potendo, avrebbero cambiato qualcosa riguardo alla propria esperienza di lavoro, ottenendo principalmente risposte negative, con alcuni studenti che avrebbero voluto mettere di più alla prova le proprie conoscenze informatiche.

In conclusione, si deduce dalle risposte al questionario che l'esperienza di alternanza scuola-lavoro è stata molto utile alla maggior parte degli studenti, sia come introduzione al mondo del lavoro, sia per consolidare e apprendere competenze trasversali e specifiche.

Simone D'Angelo

Etichette